Prometeia, nel 2014 Pil a +0,8%


La riduzione del Pil nel 2013 si conferma poco sotto il 2% (-1.8%), con il quarto trimestre che dovrebbe mostrare un primo segno positivo. Nel 2014 la ripresa procederà a un ritmo di poco inferiore all’1% (0,8). Mentre consumi e investimenti in costruzione ritorneranno a crescere solamente nel 2015. Lo scrive Prometeia nel rapporto di previsione presentato a Bologna.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet