Prodi rinnova l’iscrizione al Pd. Tutti contenti


BOLOGNA, 14 MAR. 2009 – Romano Prodi ha rinnovato questa mattina l’adesione al Partito Democratico nel circolo al quale è iscritto, il Galvani, nel centro di Bologna. L’ex presidente del Consiglio era accompagnato dalla consorte, Flavia Franzoni, dal candidato sindaco di Bologna Flavio Delbono e dalla deputata Sandra Zampa. Prodi e la moglie – ha fatto sapere una nota del Pd – "sono stati accolti con grande calore dai militanti e iscritti presenti e si sono intrattenuti brevemente in un clima informale di cordialità". L’ex premier aveva fatto sapere che avrebbe ritirato la tessera 2009 alla prima occasione possibile, compatibilmente con i suoi numerosi impegni internazionali. Attualmente Prodi è presidente del Gruppo di lavoro ONU-Unione Africana sulle missioni di peacekeeping in Africa.La gioia di Franceschini e Bersani"Sono felice, felice politicamente e personalmente. E so che qualche milione di elettori, dell’Ulivo prima e del Pd poi, oggi saranno felici come me". Così il segretario del Partito Democratico, Dario Franceschini, commenta la notizia del rinnovo della tessera da parte di Romano Prodi. Anche Luigi Bersani, un altro esponente emiliano del Pd, si è detto felice del rinnovo della tessera da parte dell’ex premier. "Avere in tasca la stessa tessera di Romano Prodi mi mette di buon umore" è stato il commento di Bersani dal Forum di Confcommercio a Cernobbio (Como) al quale sta partecipando.Finocchiaro: “Non avevo dubbi”"Non avevo dubbi e non avevano dubbi i milioni di italiani che hanno sempre creduto nell’Ulivo prima e nel PD poi". Commenta così il presidente del gruppo del PD al Senato, Anna Finocchiaro, la notizia del rinnovo della tessera del partito da parte di Romano Prodi. "Romano Prodi è con noi e mi sembra che la sua scelta dia ulteriore speranza al nostro progetto, che è quello di dare all’Italia un grande partito riformista. Del resto – conclude – è sempre stata la grande idea di Romano Prodi".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet