Prime concessioni in house a società pubbliche


Per la prima volta una concessione autostradale verrà affidata in house ad una società pubblica.
Sono stati infatti firmati questa mattina al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti due protocolli di intesa che definiscono i termini del passaggio della concessione delle tratte autostradali attualmente affidate ad Autobrennero e ad Autovie a due società interamente pubbliche. “E’ la prima volta – ha spiegato il ministro Graziano Delrio – che usiamo questo strumento. Il tema dell’in house è una
novità nel nostro Paese. E’ una modalità che quando viene gestita garantisce controllo delle tariffe, certezza degli investimenti e armonizzazione delle opere nel territorio”. La firma di oggi è solo l’avvio di un percorso che si concluderà con la firma dell’atto di convenzione: “abbiamo ancora settimane di lavoro – ha detto Delrio interpellato sui tempi – ma sono fiducioso di concludere con l’atto di convenzione al più presto”.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet