Presi i due rapinatori della Bcc di San Mauro Mare


in collaborazione con Teleromagna24 GEN. 2009 – Arrestati dai carabinieri due dei tre presunti autori della rapina commessa lo scorso 4 giugno alla filiale di San Mauro Mare, della Banca di credito cooperativo Romagna est. In quella occasione i tre malviventi, col volto travisato da calze da donna, minacciando pesantemente il cassiere si fecero consegnare tutto il contante in cassa, circa mille euro, per poi fuggire a bordo di una Fiat Uno in precedenza rubata a Bellaria Igea Marina.Le indagini hanno portato i militari ad arrestare due cosiddetti pendolari della rapina. Si tratta dei foggiani Gianluigi Perchinunno e Giuseppe Dimodugno, entrambi finiti in manette a Cerignola, dove risiedono e dove ora si trovano in cella nel locale carcere. I due dovranno rispondere di rapina aggravata e ricettazione. Le indagini proseguono per risalite anche al terzo componente della banda. Gli investigatori dell’Arma si sono potute avvalere, oltre che delle immagini riprese dal circuito tv di sorveglianza della banca, anche di alcune testimonianze che si sono rivelate quanto mai preziose.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet