Premio meccatronica a Marposs


L’ottava edizione del Premio Italiano Meccatronica, organizzato e promosso da Unindustria Reggio Emilia in collaborazione con il Club Meccatronica, è stata assegnata all’azienda bolognese Marposs, primaria realtà internazionale nel campo dei sistemi di misura di alta precisione. Il Comitato Scientifico ha individuato in Marposs i valori su cui si basa il Premio: l’azienda infatti “si è distinta per aver adottato soluzioni meccatroniche che hanno permesso di sviluppare prodotti talmente innovativi da creare una discontinuità positiva nel settore d’appartenenza”. Marposs, fondata a Bologna nel 1952 dall’ingegner Mario Possati, è leader mondiale nei sistemi metrologici, ovvero nel campo dei sistemi di misura di alta precisione per l’industria mondiale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet