Premio BioStile al Fablab di Valsamoggia


Il primo Premio BioStile per lo sviluppo sostenibile è stato assegnato al giovane Michele Monti ed al suo progetto “FABLAB”. Si tratta di un laboratorio di fabbricazione digitale che aprirà battenti a fine Settembre e sarà un punto di riferimento per tutti i giovani valsamoggini che intendono sperimentare e progettare attraverso le tecnologie più evolute. BioStile ha donato in premio l’ultimo innovativo arredo urbano di design “VELA” progettato dal designer bolognese Roberto Ghisellini che verrà presto installato in uno dei cortili del Municipio di Valsamoggia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet