Predappio: a convegno le città “fasciste”


in collaborazione con Teleromagna17 MAR. 2009 – Un convegno e la firma di un protocollo d’intesa. E’ quanto avverrà venerdì prossimo al teatro comunale di Predappio. Protagoniste le città facenti parte dell’”Associazione città di Fondazione” che raggruppa alcune delle principali località italiane (comuni di Predappio, Tresigallo, Torvicosa, Arborea, Alghero e provincia di Latina) accomunate dalla loro origine legata al ventennio fascista. L’associazione ha lo scopo di salvaguardare la tipicità urbanistica e architettonica di queste cittadine, utilizzando la potenzialità di molti immobili, ora inutilizzati, a scopi scientifico- culturali. Il convegno dal titolo “L’associazione nazionale delle città di Fondazione” vedrà la presenza di esperti del mondo universitario e di amministratori locali delle città di fondazione che tratteranno il tema del fenomeno urbanistico di questi centri abitati in cui sono state applicate le teorie dell’architettura “razionalista” e la conservazione di questo patrimonio. Durante il convegno avverrà anche la firma del protocollo d’intesa fra le varie città di fondazione per elaborare un programma integrato e condiviso per la valorizzazione di questo importante patrimonio architettonico e ambientale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet