pr 9 /6/2011 BARILLA AL 52° POSTO NEL MONDO PER LA “REPUTAZIONE”


PARMA 9 GIUGNO Un altro primato per Google. Il motore di ricerca è la società che nel mondo può vantare la reputazione migliore. A sancirlo è la società di ricerca americana The Reputational Institute, nel suo Global Rep Track, la classifica che mette in fila le aziende del globo in base alla loro reputazione. Confermata la prima posizione di Google, al secondo posto grande balzo in avanti di un altro colosso statunitense dell’It, Apple. Il marchio della mela, sesto nella classifica dell’anno scorso, conquista la seconda piazza strappandola a Sony (che scivola invece in sesta posizione). Chiude il podio, in terza posizione The Walt Disney Company. La prima azienda non statunitense in classifica è la tedesca BMW in quarta posizione, seguita dalla danese Lego, in quinta. Tre le aziende italiane nella Top 100, la prima è Ferrero in 22esima posizione (nel 2009 l’azienda dolciaria piemontese aveva raggiunto addirittura la prima posizione), seguita da Pirelli in 31esima e quindi da Barilla in 52esima.L’indagine, che ha coinvolto 48mila consumatori in 15 paesi, ci regala una classifica caratterizzata da un’equilibrata presenza di aziende europee, che sono 40 su 100, e di quelle statunitensi, che rappresentano il 37% sul totale. Le asiatiche sono il 20%, mentre quelle di America Latina e Africa rappresentano solo il 3% sul totale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet