M&A Award 2013: Buongiorno ottiene una significativa nomination, grazie al successo dell’OPA amichevole esercitata da NTT DOCOMO sull’intero capitale


parma 9 aprile Buongiorno S.p.A. multinazionale leader nel mercato delle app e dei contenuti a pagamento per smartphone e oggi interamente controllata da NTT DOCOMO, ha ottenuto una significativa “nomination” dal prestigioso M&A Award 2013, nella nona edizione, promossa, tra gli altri, da KPMG eFineurop. La nomination a Buongiorno, per la categoria “Estero su Italia”, è stata assegnata grazie al successo dell’Offerta Pubblica di Acquisto sull’intero capitale della società, finalizzata nel luglio 2012, che ha consentito all’azienda di entrare a far parte del colosso giapponese NTT DOCOMO, con la missione diespandere il business globale dei servizi e contenuti a pagamento per smartphone. Buongiorno Spa aveva già vinto l’M&A Award 2012, nella categoria “Italia su Italia”, per l’operazione di acquisizione di Dada.net, realizzata nel 2011.Con l’assegnazione della nomination a M&A Award 2013, e del premio nel 2012, Buongiorno si conferma quale azienda che ha saputo sfidare le congiunture economiche, trovare nuove opportunità per ampliare ilproprio business su scala internazionale ed estendere la sfida sui mercati globali, grazie alle sinergie createsi con il colosso giapponese delle telecomunicazioni.Siamo lieti di ricevere questa nomination, a maggior ragione dopo aver ottenuto l’M&A Award lo scorso anno, perché viene premiato l’impegno di tutti noi nel portare a termine con successo e in tempi rapidi unaoperazione di cessione tramite Offerta Pubblica, rafforzando la nostra missione grazie alle straordinarie sinergie che l’esser parte di un leader mondiale come NTT DOCOMO ora ci consente – ha commentato Mauro Del Rio, Presidente di Buongiorno.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet