Gas Plus: la Findim dei Fossati si rafforza e sale al 15% capitale


parma 8 novembre – Gas Plus, quarto produttore italiano di gas naturale, vede aumentare nella sua compagine azionaria la presenza della famiglia Fossati. Dalle comunicazioni alla Consob risulta che la holding Findim, che fa capo alla famiglia di industriali brianzoli, ha rafforzato la sua presenza nel gruppo che di recente ha rilevato Padana Energia dal gruppo Eni, portandosi dal 10% al 15,021% lo scorso 4 novembre. La Findim e’ il secondo azionista dopo la Us.Fin (73,6%) di Davide Usberti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet