BARILLA COLLOCA BOND IN USA


PARMA 5 OTTOBRE Barilla nel giugno 2011 ha emesso negli Stati Uniti un bond da 200 milioni di dollari, destinato a pochi investitori d’oltreoeceano. Alcuni banchieri assicurano che di emissioni private simili le imprese italiane ne hanno fatte molte oltreoceano. Non bond pubblici, eclatanti. Ma tante piccole o medie operazioni. Collocate in sordina, dietro le quinte. Lontano dai clamori.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet