Buongiorno compra dada.net


parma 31 maggio Buongiorno ha perfezionato con Dada l’acquisito del 100% di Dada.net, operazione gia’ sottoscritta lo scorso 19 aprile.Il perimetro oggetto di acquisizione, ricorda una nota, comprende oltre a Dada.net anche le sue partecipate: Dada Entertainment, Dada Entertainment Canada e Play Me, Dada Brasil Servicios de Tecnologia, Dada Iberia, il 25% di Giglio Group e l’1% di Youlike. Tale perimetro ha registrato nell’ultimo esercizio ricavi per 76 milioni e un Ebitda di 10 milioni.Il prezzo concordato per l’acquisizione, spiega una nota, e’ di 28,5 milioni, oltre alla posizione finanziaria netta consolidata contrattuale di Dada.net alla data del closing, stimata positiva per ulteriori 5,4 milioni. Complessivamente, il valore dell’operazione e’ dunque di 33,9 milioni di euro.Oggi sono stati versati 32,9 milioni, mentre il milione rimanente verra’ pagato al verificarsi di alcuni eventi relativi alla partecipazione in Giglio, e comunque non oltre 24 mesi dalla data del closing.Il prezzo potra’ essere soggetto ad aggiustamento, in aumento o in diminuzione, in misura pari alla differenza tra la posizione finanziaria netta contrattuale stimata e il suo valore definitivo che sara’ comunicato entro i prossimi 30 giorni.Ô anche previsto un earn-out, conclude la nota, per ulteriori 2,5 milioni massimi, in favore di Dada, calcolato come una percentuale della eventuale plusvalenza derivante dalla cessione della partecipazione in Giglio Group a terzi entro 3 anni dal closing.Contestualmente a questa operazione, conclude la nota, Buongiorno ha lavorato con B.Imi (Intesa Sanpaolo) a un nuovo finanziamento di 94 milioni, suddiviso in una linea term loan di 74 milioni e in una revolving loan di ulteriori 20 milioni, con una durata quinquennale e ammortamento semestrale. Al finanziamento organizzato da B.Imi hanno partecipato GeCapital Interbanca, Unicredit, Cariparma e Agrileasing.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet