Green Globe Banking Award: risparmio energetico e rispetto dell’ambiente punti chiave delle strategie di Cariparma Crédit Agricole


PARMA 30 GIUGNO Cariparma Crédit Agricole, già Gruppo di riferimento per il settore agricoltura, ha ricevuto un attestato di merito per la sua strategia orientata al green classificandosi secondo al Green Globe Banking Award, il prestigioso premio dedicato alla banche attente all’ambiente. Il premio, giunto alla sua quarta edizione, viene assegnato da un comitato scientifico composto da importanti nomi della scienza, della cultura, dell’università e del volontariato.Il riconoscimento, ottenuto dal Gruppo Cariparma Crédit Agricole alla sua prima partecipazione, premia la volontà di orientare le proprie strategie verso lo sviluppo di idee, progetti e iniziative finalizzate al risparmio energetico e al rispetto dell’ambiente, in linea con quanto espresso dalla Banque Verte, Crédit Agricole.“Il settore delle energie rinnovabili sta crescendo esponenzialmente – nota Massimo Tripuzzi, Direttore Centrale del Gruppo Cariparma Crédit Agricole. Nei paesi del G20 gli investimenti in progetti fotovoltaici per privati e piccole imprese sono raddoppiati e l’Italia è il secondo paese dopo la Germania in questo comparto. Il riconoscimento che ci è stato assegnato dimostra che ci stiamo muovendo nella direzione giusta per rispondere in modo adeguato alle richieste della clientela, con un approccio distintivo rispetto al mercato”.Sono diversi i punti chiave dell’attività di green banking portata avanti da Cariparma: una gamma di prodotti specifica per l’energia, un nuovo modello di servizio con una Business Unit dedicata e importanti collaborazioni e attività di comarketing. Prodotti: una linea dedicata e ben riconoscibilePer rispondere all’accresciuto senso di responsabilità nei confronti dell’eco-sistema, il Gruppo Cariparma Crédit Agricole ha definito un’offerta commerciale completa che fa fronte alle esigenze della clientela privata e delle aziende attraverso diverse soluzioni. L’obiettivo è favorire l’accesso al credito per chi investe nell’efficientamento energetico proponendo prodotti flessibili che permettano di coprire l’intero costo dell’investimento. Energicamente Gran Prestito è il finanziamento dedicato ai privati che desiderano installare pannelli fotovoltaici e/o solari, mentre Energicamente Business sostiene le aziende nel processo di efficientamento energetico, con un finanziamento globale che l’azienda potrà compensare con minori costi sull’energia consumata e incentivi statali. Completa la gamma di soluzioni Leasing Energia, messo a disposizione da Calit, la società di Leasing del Gruppo Cariparma Crédit Agricole, che promuove e finanzia le moderne tecnologie a supporto della generazione di energia da fonti alternative e pulite.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet