Gas Plus: da soci ok a bilancio 2012, dividendo di 0,22 euro/azione


parma 3 maggio L’assemblea degli azionisti di Gas Plus ha approvato il bilancio 2012 e la distribuzione di un dividendo unitario ordinario di 0,22 euro per azione.Il dividendo, informa una nota, sara’ messo in pagamento dal 30 maggio 2013, previo stacco cedola il 27 maggio e record date il 29 maggio.I soci hanno inoltre approvato la nomina di Leonardo Dabrassi, Consigliere non esecutivo e non facente parte di alcun Comitato interno al Cda, come nuovo componente non indipendente dell’organo amministrativo. Gli azionisti hanno poi confermato il Piano di Incentivazione “Phantom Shares” 2012-2014.L’a.d. Davide Usberti, ha dichiarato che “il 2012 evidenzia il miglior risultato dall’anno dalla quotazione in termini di margine industriale. Il ritorno all’utile conferma la validita’ delle scelte strategiche adottate negli ultimi due anni. Pur nell’attuale scenario di prezzi del gas, di persistente crisi economica e di debolezza della domanda, il Gruppo e’ ora totalmente focalizzato sui propri programmi di sviluppo, finalizzati soprattutto a una forte crescita della produzione”

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet