Gas Plus: ok assemblea a bilancio, confermati presidente e a.d


FORNOVO 27 APRILE Via libera al bilancio d’esercizio dell’assemblea di Gas Plus, che ha anche esaminato i dati consolidati del gruppo per il 2011, con ricavi per 665,2 mln euro (da 540,3), un ebitda di 39,8 mln (11,5) e un perdita di 5,9 mln (13,2). Lo rende noto un comunicato. Nominato il nuovo cda e confermati il presidente, Angelo Rampinelli Rota, e l’a.d., Davide Usberti. E’ stato anche nominato il nuovo collegio sindacale per il triennio 2012-2014. E’ stata poi riconfermata la volonta’ di non procedere al momento ad operazioni di aumento del capitale sociale, visto, si legge, “il ritrovato positivo andamento economico e finanziario”. “Con l’esercizio 2011 – ha dichiarato l’a.d. – si chiude un triennio di forte crescita del gruppo, reso evidente dal raddoppio delle riserve di idrocarburi possedute. Verificato che con il quarto trimestre del 2011 sono ritornate a condizioni di redditivita’ tutte le aree di attivita’ del Gruppo guardiamo con fiducia ai programmi del nuovo triennio di mandato, in linea con il Business Plan in atto”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet