SERVIZI ITALIA si aggiudica la nuova gara con l’A.O.U. Policlinico di Messina e conferma la commessa con il Nuovo Ospedale Civico di Sassuolo-Modena per un importo complessivo pari a 9 milioni di euro


parma 26 ottobre Servizi Italia, società quotata sul Segmento STAR di Borsa Italiana e leader in Italia nel settoredei servizi integrati di noleggio, lavaggio e sterilizzazione di materiali tessili e strumentariochirurgico per le strutture ospedaliere, si è aggiudicata due nuove gare per la gestione deiservizi di sterilizzazione e lavanolo delle aziende ospedaliere di Messina e Sassuolo-Modena,per un importo complessivo pari a circa 9 milioni di euro.“La professionalità e le competenze del nostro Gruppo – ha dichiarato Luciano Facchini,Amministratore Delegato di Servizi Italia – continuano ad essere riconosciute sull’interoterritorio nazionale. L’aggiudicazione della nuova gara con l’A.O.U. di Messina ha una valenzastrategica nella Regione Sicilia, dove il mercato è contraddistinto da elevate potenzialità erichiesta di servizi innovativi caratterizzati da alti standard di qualità. Inoltre la conferma dellacommessa con il Nuovo Ospedale Civico di Sassuolo-Modena rafforza la nostra leadership tra leaziende ospedaliere del Nord Italia.”La nuova commessa con l’Azienda Ospedaliera Universitaria (A.O.U.) Policlinico G.Martino di Messina, che Servizi Italia si è aggiudicata in Associazione Temporanea d’Impresain qualità di capogruppo mandataria, ha un valore per Servizi Italia pari a circa 6,25 milioni dieuro per l’intero periodo contrattuale (6 anni), a partire dalla data di inizio della gestione dellanuova centrale di sterilizzazione. Servizi Italia curerà la sterilizzazione, manutenzione efornitura in noleggio di strumentario chirurgico, le gestione del sistema di copertura in tessutitecnici riutilizzabili, i servizi di trasporto, ritiro e riconsegna, nonché laCOMUNICATO STAMPA25 ottobre 2011www.si-servizitalia.com2realizzazione/ristrutturazione di una centrale interna di sub-sterilizzazione e di un area dimagazzino.La commessa, già in portafoglio, con il Nuovo Ospedale Civico di Sassuolo-Modena èstata riaggiudicata a Servizi Italia per un valore pari a circa 2,75 milioni di euro per l’interoperiodo contrattuale (4 anni); la Società curerà per l’Ente il servizio di noleggio, lavaggiobiancheria, materasseria, sterilizzazione dei set in tessuto tecnico riutilizzabile e altre attivitàaccessorie.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet