Buongiorno conferma il conferimento della maggior parte del proprio business B2B


parma 23 settembre Buongiorno conferma il conferimento della maggior parte del proprio business B2B (circa 20% dei ricavi consolidati del gruppo) in una nuova società nella quale il fondo di private equity Francisco Partners acquisirà la maggioranza, sulla base di una valutazione della NewCo aggiornata a 91 milioni di Euro.Con lo spin-off Buongiorno potrà adottare un approccio più focalizzato e maggiormente efficace alle linee di business B2C e B2B separate.Le attività ambito dell’accordo hanno registrato ricavi e EBITDA nel 2010 rispettivamente per circa 50 milioni di Euro e 8 milioni di Euro.Francisco Partners e Buongiorno avranno rispettivamente il 70 e il 30 per cento nella NewCo. Buongiorno avrà inoltre un’opzione per acquisire un ulteriore 5% del capitale al momento dell’eventuale cessione della societàCirca 350 dei 1.250 dipendenti di Buongiorno insieme ai 150 dipendenti di B! India entreranno a far parte della NewCo.Con la completa finalizzazione dell’operazione, la Posizione Finanziaria Netta1 di Buongiorno migliorerà di circa 40 milioni di Euro.L’esecuzione dell’accordo è subordinato alla conclusione di un contratto con Mitsui, relativo alla vendita da parte di Mitsui della sua partecipazione di minoranza in B!India e B!Digital. Mitsui è il secondo azionista di maggioranza di Buongiorno. Altre condizioni sospensive includono l’approvazione delle banche finanziatrici.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet