Norme anti-opa: ok Cdm,possibile rinvio assemblea Parmalat


collechio 23 marzo – Il Consiglio dei ministri ha dato via libera al decreto legge contenente misure a difesa delle imprese italiane e contro le scalate straniere nei settori ‘strategicamente rilevanti’. Il Governo ha anche approvato, come norma anti-opa, un decreto legge per poter convocare ”a nuova data” le assemblee societarie. In base alle nuove disposizioni contro le scalate gli amministratori delle societa’ potranno spostare infatti le assemblee fino a fine giugno, anche se sono state gia’ convocate, e questo riguarda anche Parmalat, il cui appuntamento con i soci e’ convocato per il 12-13-14 aprile e potrebbe ora slittare fino al 30 giugno, spiegano fonti tecniche riguardo al decreto approvato oggi a Palazzo Chigi. Il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha illustrato al Consiglio altre ipotesi di intervento normativo ”che potranno tra l’altro prendere la forma di emendamenti al decreto legge di cui sopra, previa – se del caso – consultazione europea” si legge inoltre in una nota della presidenza del consiglio. Qualora l’assemblea sia stata convocata anche per la nomina dei componenti degli organi societari, le liste eventualmente gia’ depositate presso l’emittente, e’ stato precisato, sono considerate valide anche in relazione alla nuova convocazione”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet