PR 2273/2012 Parmalat: Consiglio Stato dispone restituzione azioni Centrale Latte ROMA


COLLECCHIO 22 MARZO Il Consiglio di Stato, la cui sentenza e’ stata depositata ieri, ha accolto in parte gli appelli di Roma Capitale e Ariete Fattoria Latte Sano e ha disposto la restituzione delle azioni della Centrale del Latte di Roma (gruppo Parmalat) a Roma Capitale, con riserva di ogni ulteriore decisione rispetto alla domanda risarcitoria.La sentenza di condanna, spiega una nota, conferma quanto precedentemente stabilito dal giudice amministrativo circa il riacquisto delle azioni da parte del Comune di Roma per effetto della dichiarata nullita’ della procedura di alienazione della Centrale del Latte di Roma. Posizione questa da sempre contestata da parte di Parmalat e sulla quale la societa’ attende la decisione del Tribunale di Roma, di fronte al quale pende giudizio sulla titolarita’ delle azioni. Parmalat si riserva ogni opportuna iniziativa nelle sedi competenti a tutela dei propri diritti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet