Il Gruppo Cariparma Crédit Agricole sigla una collaborazione con Lely Finanziamenti agevolati per l’acquisto di macchine e attrezzature agricole


parma 22 marzo – Il Gruppo Cariparma Crédit Agricole conferma l’attenzione al comparto agricolo siglando una partnership con Lely, multinazionale leader nella produzione e vendita di macchinari al servizio del settore lattiero-caseario. L’obiettivo dell’accordo di collaborazione è quello di finanziare l’acquisto dei prodotti della gamma “Dairysolutions” di Lely sul territorio di presenza del Gruppo Cariparma Crédit Agricole, attraverso programmi di finanziamento dedicati predisposti dall’istituto bancario.La convenzione prevede un rapido accesso al credito, effettuato direttamente presso i Lely Center, con tempi di risposta alle domande di finanziamento non superiori ai 5 giorni lavorativi per importi che possono arrivare a coprire il 100% del valore del macchinario. Questo nuovo accordo testimonia l’apporto che Crédit Agricole, già partner di Lely in Francia, offre al Gruppo Cariparma anche attraverso la condivisione di una rete di collaborazioni di primo livello con le aziende che operano nel settore agricolo. Lely, multinazionale attiva in oltre 60 Paesi del Mondo, è conosciuta, nel settore zootecnico, soprattutto per i suoi robot da mungitura ma produce e vende attrezzature robotizzate per tutte le fasi dell’allevamento: dall’alimentazione, alla mungitura, al controllo del benessere e della salute degli animali fino all’igiene ed il confort dell’ambiente stalla in grado di contribuire a migliorare il benessere sociale ed economico dell’allevatore. Si tratta di un’azienda leader nell’innovazione con oltre 2.350 brevetti depositati e con il 6% del fatturato investito annualmente in Ricerca e Sviluppo.“Lo scorso 28 febbraio a Parigi abbiamo siglato con Lely l’accordo per estendere alla rete delle banche italiane la partnership avviata con Crédit Agricole in Francia che si è rivelata di grande successo – ha spiegato Raphael Gay, Responsabile Direzione Agroalimentare del Gruppo Cariparma Crédit Agricole. Oggi formalizziamo i dettagli dell’accordo. Il nostro obiettivo è affiancare e supportare chi innova perché questo rappresenta da sempre una forte leva di competitività. Grazie a questa partnership con Lely intendiamo offrire alle aziende un incentivo ad investire nella propria crescita tecnologica, migliorando i processi. Il nostro modello di servizio, del resto, prevede non solo prodotti e servizi dedicati al comparto ma anche un’attività di consulenza personalizzata in materia di investimenti”.“Voglia di investire e accesso al credito sono le componenti di base per il progresso in tutti i settori produttivi. In zootecnica, in Italia, l’accesso al credito è stato negli ultimi 2/3 anni il fattore limitante alla realizzazione dei progetti di ammodernamento cui tanti bravi allevatori tutt’ora ambiscono. Con la definizione dell’accordo Lely – Gruppo Cariparma Crédit Agricole per il finanziamento dell’acquisto delle macchine del catalogo Lely Dairysolutions, contiamo di aver messo a disposizione degli allevatori italiani attenti alle opportunità di progresso e innovazione un ottimo strumento finanziario che faciliterà la realizzazione dei loro progetti. Una banca che conferma il suo interesse per il settore lattiero caseario e lo conferma con i fatti, quali l’accordo di oggi, ed una azienda che ha nel settore zootecnico il pilastro portante dei suoi ricavi a livello mondiale, insieme per rendere più fruibili il frutto di passione per la ricerca e innovazione continua nel settore zootecnico” è il commento di Davide Torti Sales Area Manager Dairysolutions Lely South.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet