Buongiorno annuncia l’acquisizione di Dada.net per 28,5 milioni di Euro,


parma 19 aprile Buongiorno S.p.A. (FTSE Italia STAR: BNG), multinazionale leader nell’offerta di servizi esoluzioni per la mobile connected life, ha sottoscritto con Dada S.p.A. il contratto definitivo di acquisizione del 100%del capitale sociale di Dada.net S.p.A..Dada, che attualmente detiene l’87% del capitale di Dada.net.S.p.A., ha già concordato il riacquisto del 13% delcapitale di Sony Music Entertainment. Il perimetro oggetto di acquisizione comprende, oltre a Dada.net S.p.A., le suepartecipate: Dada Entertainment Inc., Dada Entertainment Canada Inc. e Play Me LLC, Dada Brasil Servicios deTecnologia Ltda, Dada Iberia SL, Dada Media Science and Technology Development Beijing CO. Ltd, Giglio GroupS.p.A. e Youlike S.r.l.. Tale perimetro ha registrato nell’esercizio 2010 Ricavi e EBITDA1 rispettivamente di circa 76 e10 milioni di Euro.Il prezzo concordato per l’acquisizione di Dada.net S.p.A. è pari ad Euro 28,5 milioni oltre alla posizione finanziarianetta consolidata di Dada.net S.p.A. alla data del closing, dalla quale verrà esclusa la posizione finanziaria netta diGiglio Group S.p.A. (quest’ultima negativa per circa 3,8 milioni di Euro al 31 dicembre 2010). La quota del capitale diGiglio Group S.p.A. attualmente detenuta da Dada.net è del 25% e il consolidamento avviene in virtù di un’opzione diacquisto sul 26% (che porterebbe lo share di Buongiorno al 51%) ovvero Buongiorno può esercitare una opzione diacquisto per il restante 75% del capitale di Giglio. Del prezzo pattuito, alla data del closing saranno versati 27,5 milionidi euro più la posizione finanziaria netta a tale data, che Dada farà quanto in suo potere per contenere a +5,5 milioni diEuro, e 1 milione verrà pagato al verificarsi di taluni eventi e comunque non oltre 24 mesi dalla data del closing. Èinoltre previsto un earn-out in favore di Dada qualora la partecipazione in Giglio Group fosse ceduta a terzi registrandouna plusvalenza entro 3 anni dal closing, per ulteriori massimi 2,5 milioni di Euro. Il closing dell’operazione èsubordinato ad alcune condizioni, rinunciabili da parte di Buongiorno S.p.A., tra cui il mancato avverarsi di eventi chepossano incidere in maniera rilevante e negativa sui risultati economici della società, tra il signing ed il closing.Si prevede che, a seguito dell’operazione, circa 150 persone entrino a far parte del team del Gruppo Buongiorno.Massimiliano Pellegrini, Amministratore Delegato di Dada.net S.p.A. entrerà a far parte dell’Executive Team diBuongiorno. Buongiorno si è impegnata a mantenere la sede di Dada.net nel comune di Firenze e il livellooccupazionale ad essa collegato per un periodo non inferiore ai 18 mesi successivi al closing, nonché a valorizzare lecompetenze professionali e l’esperienza dei dipendenti di Dada.net.Il prezzo che Buongiorno corrisponderà per cassa a Dada S.p.A. sarà finanziato con disponibilità liquide e con il ricorsoa nuove linee di credito, organizzate da Banca IMI, per le quali la società ha già ottenuto un impegno da parte dellebanche finanziatrici.Il closing del’operazione è previsto indicativamente entro 90 giorni dal signing. Dada.net è l’area di business di Dada S.p.A. che sviluppa l’offerta verso gli utenti finali di prodotti e servizi di MobileServices e Applications, Social Community e Digital Music. In particolare Dada.net ha una posizione di leadershipconsolidata sui servizi mobile in Nord America dove genera più del 40% dei suoi ricavi, mentre in Italia è presente, tragli altri, con l’innovativo servizio di musica digitale Play.me la cui offerta è incentrata sullo streaming on-demand.Dada.net può contare su un team di circa 150 professionisti ed è presente in 16 Paesi: Italia, USA, Canada, Germania,Francia, Portogallo, Australia, Spagna, Belgio, Austria, Brasile, Argentina, Messico, Ungheria, Indonesia e Sud Africa.La partecipata Giglio Group produce e diffonde due canali televisivi leader nel segmento musicale su piattaformasatellitare in Italia (Music Box e Live!) e un canale free, Play me, visibile al numero 68 della numerazione del DigitaleTerrestre.L’acquisizione di Dada.net è pienamente in linea con gli obiettivi strategici di Buongiorno che mirano a una crescitadimensionale garantita sia dall’aumento delle quote di mercato nei servizi B2C e B2B “tradizionali”, sia dallo sviluppo dinuovi servizi, orientati agli smartphone e al mondo degli App Store.“Siamo lieti di annunciare questa operazione che consente di rafforzare la leadership globale di un’azienda italiana inun mercato di grande rilevanza economica e sociale quale quello delle soluzioni e dei servizi per la mobile connectedlife. Buongiorno si conferma azienda aggregante che ha progressivamente attratto, anche attraverso operazioni diM&A, i migliori professionisti del proprio settore.Dada.net è, da questo punto di vista, un’operazione di grandeimportanza in quanto, oltre a essere molto complementare sia come prodotti sia come footprint geografico, porta aBuongiorno competenze eccellenti per lo sviluppo di prodotti innovativi, in particolare in ambito mobile internet, con lequali Buongiorno potrà confermarsi vincente in un ambito altamente competitivo a livello globale.” – ha dichiaratoAndrea Casalini, Chief Executive Officer di Buongiorno S.p.A. – “Saremo lieti di dare il benvenuto ai professionisti diDada.net e di cogliere insieme a loro le opportunità che l’era della mobile connected life ci riserva. E, naturalmente,pensiamo che questo si tradurrà in grandi soddisfazioni per i nostri azionisti”.L’operazione non è soggetta ad autorizzazione da parte dell’autorità antitrust.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet