Nuovo accordo tra il Gruppo Cariparma Crédit Agricole e Borsa Merci Telematica Italiana


PARMA 16 NOVEMBRE Anticipare i crediti riducendo le tempistiche legate agli incassi dei crediti commerciali, offrire servizi a valore aggiunto agli operatori del mercato BMTI. Sono questi gli obiettivi dell’accordo siglato tra il Gruppo Cariparma Crédit Agricole e Borsa Merci Telematica Italiana, il mercato telematico regolamentato dei prodotti agricoli, agroenergetici, agroalimentari, ittici e dei servizi logisticiAttraverso i servizi di BMTI gli operatori del mercato, oltre un migliaio, possono disporre di una piattaforma on line che consente di trattare quotidianamente lo scambio di merci. Tra le altre funzioni svolte la Società, partecipata da Unioncamere e dalle CCIAA italiane, offre agli operatori anche supporto per l’accesso a servizi finanziari specifici.L’accordo tra BMTI e il Gruppo Cariparma Crédit Agricole si inserisce in questo ambito, andando a rafforzare l’offerta per gli operatori attraverso i prodotti e servizi di finanziamento che il Gruppo bancario metterà a disposizione. L’obiettivo è quello di anticipare i crediti, coperti da polizza assicurativa contro rischio insolvenza, generati da scambi commerciali sulla piattaforma telematica, facilitando agli operatori la gestione degli incassi. A sua volta la Banca beneficia di una garanzia sull’anticipo, rappresentato dalla cessione dei diritti di polizza a proprio favore. L’accordo prevede anche il supporto di Crédit Agricole Commercial Finance, società del Gruppo specializzata nei crediti d’impresa, per l’attività di factoring.“Siamo particolarmente soddisfatti di diventare, grazie a questo accordo, tra i principali partner di BMTI – ha dichiarato Carlo Piana, Direttore Centrale Imprese Corporate di Cariparma Crédit Agricole – Per il nostro Gruppo si tratta di un’opportunità importante di contatto con i numerosi operatori del mercato agricolo e agroalimentare che operano sulla piattaforma. Grazie al know how consolidato nel settore agri-agro, che ci vede tra gli istituti di credito più specializzati e operativi, siamo in grado di offrire servizi e consulenza specifici per le esigenze degli iscritti a BMTI, grazie anche al lavoro di squadra con Crédit Agricole Commercial Finance, che ci affianca in questa partnership”.“L’accordo strategico stipulato tra la Borsa Merci Telematica Italiana e il Gruppo Cariparma Crédit Agricole va nella direzione di voler supportare concretamente gli operatori attraverso l’accesso a soluzioni di finanziamento ad hoc – ha dichiarato Francesco Bettoni, Presidente di BMTI S.c.p.a. – Facilitando e incentivando lo sviluppo delle contrattazioni telematiche intendiamo favorire la commercializzazione tra gli operatori anche nell’ottica di dare nuove opportunità di crescita e di sviluppo economico al settore agroalimentare nel suo insieme”.E’ un privilegio poter affiancare il Gruppo Cariparma e BMTI – ha dichiarato Andrea Benigni, Direttore Commerciale di Credit Agricole Commercial Finance Italia – in questo accordo a conferma della sempre più significativa presenza di Credit Agricole Commercial Finance Italia Spa nel panorama del Factoring Italiano. L’accordo con BMTI ricopre un’importanza strategica per quelle che sono le politiche di sviluppo del business programmate dal Gruppo per il 2013/2015 nel settore agroalimentare.”

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet