Il Gruppo Cariparma Crédit Agricole punta molto su internet e mobile banking


parma 16 gennaio Risparmiare sui costi di gestione del conto corrente migliorando la qualità della vita è possibile con un maggiore utilizzo della banca multicanale: internet e mobile banking, ATM evoluti e banca telefonica. E’ quanto sostiene e promuove il Gruppo Cariparma Crédit Agricole attraverso l’offerta Nowbanking.Qualche esempio? I bonifici effettuati tramite l’internet banking all’interno del Gruppo costano zero rispetto all’operazione eseguita in filiale, un quinto nel caso di bonifico verso altre banche. Anche l’invio dell’estratto conto in modalità on line conviene perché gratuito, mentre la copia cartacea ha un costo minimo. Oppure l’acquisto di titoli azionari sulla piattaforma, che permette di risparmiare di oltre un terzo rispetto allo sportello, così come la ricarica della Carta Conto. Costi che se messi a confronto con i principali gruppi bancari italiani si rivelano tra i più bassi del mercato. Oltre al risparmio economico l’utilizzo della banca multicanale consente anche di eseguire le operazioni comodamente da casa o in mobilità e al di fuori dell’orario di sportello, evitando le code grazie anche alla possibilità di pagare i bollettini postali e il canone RAI, operazioni che in filiale non è possibile effettuare.Il Gruppo Cariparma Crédit Agricole sta puntando molto sull’utilizzo sempre più intensivo della piattaforma Nowbanking, proprio per consentire ai clienti di risparmiare costi e tempo. Sono numerose, infatti, le iniziative che il Gruppo ha promosso nel corso dell’anno per favorire presso la clientela un maggiore ricorso a questi strumenti: • è stato attivato un tour formativo presso le filiali delle principali città italiane che ha coinvolto centinaia di clienti per sensibilizzarli sulla piattaforma multicanale e mostrarne i benefici; • è stato promosso un concorso per premiare chi effettua i versamenti sugli ATM evoluti; • è stato azzerato il canone della piattaforma per l’offerta di conti correnti a pacchetto e in particolare per i giovani under 28; • è stato lanciato un concorso dedicato alle piccole e medie imprese nel quale si premiano le aziende che utilizzano la piattaforma di internet banking .

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet