CROWN AEROSOLS ITALIA RICONFERMA DUE DIRIGENTI AI VERTICI DI AIA E ANFIMA


PARMA 13 GIUGNO L’amministratore delegato di Crown Aerosols Italia Marco Padovani è stato eletto per il secondo mandato consecutivo presidente dell’Associazione italiana aerosol (Aia), che rappresenta tutte le imprese che contribuiscono alla realizzazione di questo particolare prodotto.Il direttore vendite per l’area dell’Europa Sud Ovest di Crown Rosolino Redaelli è stato rieletto all’unanimità presidente dell’Associazione nazionale fra i fabbricanti di imballaggi metallici ed affini (Anfima), aderente a Confindustria.La riconferma di questi dirigenti alla guida di due importanti associazioni di settore per Crown Aerosols Italia che ha sedi a Parma e Spilamberto, una delle più importanti realtà europee nell’ambito dell’imballaggio metallico, è la più evidente attestazione dell’impegno dei vertici dell’azienda nel rappresentare gli interessi di categoria, partecipando con ruoli di primo piano nelle due associazioni di settore.Crown Aerosols Italia occupa 180 dipendenti ed esporta per il 55 per cento sui mercati di Belgio, Olanda, Francia e Austria. Nel 2010 ha realizzato un fatturato di 46 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet