Power Energia, crescono fatturato e soci utenti


BOLOGNA, 15 GIU. 2012 – Offrire le migliori condizioni economiche possibili facendo risparmiare i propri soci. Questo l’obiettivo di Power Energia cooperativa promossa da Confcooperative Emilia-Romagna. Nata a Bologna nel 2006, nel giro di sei anni è arrivata a fornire energia elettrica a 230 utenti (di cui 198 soci), aumentati del 33% rispetto ai 173 dell’anno precedente (quando i soci erano 147). In aumento anche i siti produttivi, passati da 477 a 669 (+40%), per una fornitura complessiva di 40.500 Megawattora (+37,5% rispetto ai 29.500 del 2010). Il fatturato è salito da 4,4 ad oltre 6,5 milioni di euro (+47,5%)."Anche nel 2011 – sottolinea il presidente Cristian Golinelli – Power Energia ha consolidato il proprio trend costante di sviluppo conquistando nuovi clienti (erano 31 nel 2006, primo anno di attività) grazie ai prezzi vantaggiosi ed al servizio di assistenza post vendita personalizzato, plus decisamente importanti soprattutto in un periodo di crisi come quello attuale. La maggior parte delle 230 utenze a cui forniamo energia elettrica sono cooperative, di varie dimensioni ed operanti nei più importanti settori imprenditoriali (dall’agricoltura all’industria, dal terziario avanzato ai servizi socio-sanitari) sull’intero territorio nazionale"."Grazie all’ottima performance del 2011 – aggiunge Golinelli – la nostra cooperativa ha chiuso il bilancio con un buon utile, che verrà in gran parte distribuito ai soci con un minimo garantito di 5 euro cui si aggiungerà un ristorno nella misura di 0,0002495 euro per ogni kwh acquistato dal socio nel corso dell’anno".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet