Post sisma, Il Banco dei Santi riapre a Novi


Il Banco S.Geminiano e S.Prospero ha inaugurato oggi i nuovi locali della filiale di Novi, in via della Provinciale per Modena, 46. La direttrice della filiale, Nadia Tonini, ha festeggiato insieme al direttore territoriale del Banco Stefano Bolis e il sindaco di Novi Luisa Turci. La filiale di Novi è una presenza storica sul territorio. Aperta nel 1975 dal Banco, allora noto come il “Banco dei Santi”, era stata fortemente danneggiata dalle scosse di terremoto del 29 maggio 2012. In seguito all’evento sismico, i dipendenti di Novi sono stati trasferiti in filiali provvisorie dove hanno assicurato la completa operatività bancaria fino al rientro in via Provinciale. Messi a nuovo grazie a un’ampia opera di ristrutturazione, gli spazi della filiale offrono al pubblico locali accessibili e funzionali.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet