Popolari in spa? La borsa impazzisce


Non riescono a fare prezzo in borsa le principali banche popolari quotate. I titoli sono sotto tensione a causa dell’ipotesi di trasformazione in spa allo studio del governo: per i rumor il governo starebbe preparando la riforma delle banche popolari con l’abolizione del voto capitario. Ubi banca segna un rialzo teorico del 5,5%, Bpm dell’8,5%, Banco popolare del 9,4%, la Bper dell’11,5%. Per il resto Piazza Affari è poco mossa.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet