Pmi: “Subito un governoper evitare il collasso”


MODENA, 11 APR. 2013 – Basta promesse, serve un governo che porti avanti le istanze del mondo economico. Dopo l’appello della grande industria, solo ieri da Viale dell’Astronomia Giorgio Squinzi aveva lanciato l’allarme parlando della perdita di un punto percentuale di Pil a causa dell’assenza di governo, oggi a parlare è la piccola e media imprenditoria modenese. Che un governo sia necessario lo dimostra la tanto travagliata approvazione del decreto che sblocca parte dei crediti vantati dalle imprese verso la pubblica amministrazione. Ma non è sufficiente. Serve credito, rivedere gli studi di settore. Insomma un esecutivo che prenda scelte, per evitare che l’economia arrivi al collasso.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet