Piquadro: fatturato cresce del 7% e punta sulla Cina


Piquadro, azienda della montagna bolognese che produce articoli di pelletteria, si avvia a chiudere un bilancio 2014 in crescita: nei primi nove mesi il gruppo ha registrato un fatturato di 48,5 milioni, in crescita del 7,1%. Cresce, in particolare, il mercato italiano, che rappresenta i tre quarti dei ricavi, che compensa il calo di vendite in Russia e Ucraina. Nei mesi scorsi Piquadro ha concluso un accordo con un nuovo distributore, grazie al quale riorganizzerà la propria presenza sui mercati di Hong Kong, Cina e Taiwan.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet