Piquadro, fatturato cresce del 50%


Nei nove mesi chiusi a fine anno il fatturato di Piquadro è cresciuto del 50,5% fino a raggiungere i 107,3 milioni (dai 71,3 milioni dell’esercizio precedente), grazie all’introduzione nel perimetro della società da giugno 2018 di Maison Lancel, all’incremento del 2,5% a 54,6 milioni delle vendite a marchio Piquadro e a quello del 13,8% a 20,5 milioni delle vendite di The Bridge. Lo spiega il gruppo bolognese della pelletteria in una nota. I ricavi delle vendite da Maison Lancel tra giugno e dicembre si sono attestati a 32,2 milioni di euro, con un contributo alla crescita del 45,1%. Il titolo in Borsa è avanza dell’8,2% a 1,84 euro.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet