Piastrelle cinesi, dazi prorogati


A meno di due settimane dall’apertura del Cersaie arriva una buona notizia per il comparto ceramico. Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea è stato infatti pubblicato l’avviso per l’apertura di un riesame sui dazi antidumping per le piastrelle importante dalla Cina, dazi che sono rimasti in vigore per 5 anni e che sarebbero scaduti nei prossimi giorni. Ora la commissione si è presa un altro anno per studiare la materia e capire se prorogare per altri 5 anni i dazi.
Un ruolo strategico in questa proroga l’ha giocato Confindustria Ceramica.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet