Piacenza, 12mila disoccupati in 5 anni


12mila disoccupati sul territorio di Piacenza nel 2014, il quadruplo di cinque anni fa: erano 3mila nel 2009, anno di inizio della crisi. Una disoccupazione allarmante anche perché riguarda moltissimi giovani (24%) e soprattutto riguarda una fascia d’età particolarmente delicata ovvero quella tra i 35 e i 50 anni. I dati sono dell’Osservatorio del mercato del lavoro provinciale. Una nota ottimista, il dato sui nuovi avviamenti, i nuovi contratti di lavoro realizzati dalle imprese piacentine l’anno scorso: sono stati 47.410, 2mila in più e cioè +4% rispetto al 2013.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet