P&G punta a “zero rifiuti in discarica”


P&G ha annunciato questa mattina la nuova scelta in fatto ambientale che la vedrà impegnata nei prossimi anni nel riciclo e nel riutilizzo dei rifiuti con l’obiettivo di eliminare completamente gli scarti di produzione dalla sua rete mondiale che conta più di 100 siti produttivi, entro il 2020, focalizzandosi nella ricerca di un utilizzo alternativo per i suoi rifiuti.

In 19 Paesi già tutti gli impianti di produzione P&G hanno raggiunto la qualifica di “zero rifiuti in discarica”. L’obiettivo è quello di arrivare al 100% dei siti in tutti i Paesi dove P&G è presente, inclusa l’impianto italiano di Gattatico (RE), dove si stanno facendo enormi progressi in tal senso.
Il raggiungimento di questo risultato significherebbe riciclare o riutilizzare oltre 650.000 tonnellate di rifiuti, equivalenti al peso di 350.000 auto di medie dimensioni, che altrimenti andrebbero in discarica.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet