Petracer’s acquista Pecchioli ceramica Firenze


Petracer’s Holding, azienda del gruppo multinazionale belga Koramic Chemicals&Ceramics leader europeo nel settore ceramico e chimico per le costruzioni, entrambe presiedute dall’aprile 2013 dal manager Graziano Verdi, ha appena siglato un accordo di acquisizione dello storico marchio fiorentino FRANCO PECCHIOLI CERAMICA FIRENZE, simbolo della più alta artigianalità italiana nel mondo nel settore dei pavimenti e rivestimenti ceramici. La FRANCO PECCHIOLI s.r.l., ormai da alcuni mesi a rischio chiusura, è una delle più antiche manifatture ceramiche italiane, se si considera che l’azienda è la “diretta discendente” di “MANIFATTURE CHINI”. “Desidero rivolgere un sentito ringraziamento alle maestranze tutte, le organizzazioni sindacali e l’amministrazione comunale di Borgo San Lorenzo, in prima linea per salvaguardare i posti di lavoro di questa eccellenza del territorio, la “Franco Pecchioli Ceramica Firenze”, i quali, sin da subito, hanno dimostrato la loro sensibilità e si sono resi disponibili a portare avanti questo difficile ma ambizioso progetto industriale, che consentirà a Petracer’s e Pecchioli di rappresentare il lusso Made in Italy nel mondo” così il manager bolognese Graziano Verdi si è espresso ieri a Borgo San Lorenzo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet