Per Romagna Acque una nuova certificazione per la sicurezza sul lavoro


in collaborazione con Teleromagna3 FEB. 2009 – Romagna Acque – Società delle Fonti Spa aggiunge un nuovo importante riconoscimento al proprio decennale percorso di ricerca e conferma di standard qualitativi. Nelle scorse settimane, l’azienda ha infatti ottenuto da parte della società specializzata DNV-Det Norske Veritas la certificazione per il sistema di gestione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, secondo lo standard BS OHSAS 18001 (British standard occupational health and safety assessement series). “Romagna Acque – precisa una nota della società – è la prima realtà regionale di produzione e distribuzione d’acqua per usi civili ad aver ottenuto questo riconoscimento, e una delle prime cinque a livello nazionale”. La certificazione riguarda diversi ambiti: la gestione della progettazione e della costruzione di infrastrutture ed opere idrauliche per il ciclo unitario integrato dell’acqua; la conduzione e la manutenzione dei sistemi per l’erogazione di acqua potabile che costituiscono l’acquedotto della Romagna; la produzione di energia elettrica; e il monitoraggio dell’acqua erogata con analisi di laboratorio. Lo standard OHSAS 18001 è una norma internazionale che definisce le modalità con cui un’azienda identifica e valuta i rischi collegati alle proprie attività, in modo da poterli gestire al meglio e migliorare le proprie prestazioni.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet