Pensioni sotto i 500 euro: in ER sono quasi la metà


BOLOGNA, 1 LUG. 2011 – Allarme pensioni in Emilia-Romagna: tra quelle erogate dall’Inps nello scorso anno, il 43% erano sotto i 500 euro al mese, mentre per il 2011 l’importo medio stimato è di 798 euro al mese. A fornire questi dati è lo Spi-Cgil, che alle pensioni dedicheranno un convegno in programma lunedì a Bologna. Sarà un confronto sulle pensioni di oggi e di domani a cui parteciperanno anche i deputati Cesare Damiano del Pd e Giuliano Cazzola del Pdl. Un’occasione anche per ribadire la preoccupazione del sindacato nei confronti della prossima manovra finanziaria, bocciata in pieno per la parte sulle pensioni. Al contrario, lo Spi-Cgil propone di tornare al protocollo sul welfare sottoscritto dal governo Prodi nel 2007. "Ci costò molta fatica, fu una trattativa vera e complessa – ha ricordato Daniela Bortolotti della segreteria Cgil regionale – ma, sottoposta al voto dei lavoratori, ottenne cinque milioni di voti favorevoli". Successivamente il protocollo "é stato smontato in tutte le sue parti da questo governo", e invece, sempre per la Bortolotti, "bisogna tornare a quel protocollo perché lì c’é una sostenibilità finanziaria e sociale del sistema di previdenza pubblica". Roberto Battaglia della segreteria Spi regionale ha evidenziato "i redditi al limite della soglia di povertà e le pensioni da fame", ricordando che le pensioni con un importo fino a 750 euro sono 962 mila, pari al 62% del totale, e quelle tra 750 mila e mille euro sono oltre 186 mila pari al 12%. Lo scenario peggiora per le donne: l’importo medio mensile delle pensioni liquidate alle donne è di 622 euro, 310 euro in meno rispetto agli uomini, e sono circa 22 mila (il 25,5% del totale) quelle tra 1.250 e 1500 euro al mese. Infine, negli ultimi dieci anni l’andamento delle pensioni ha visto un calo solo per due categorie: lavoratori dipendenti (-13%) e coltivatori diretti (-11%), mentre l’aumento maggiore riguarda i dirigenti aziendali (+51,4%).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet