RDB SCIOLTO IL PATTO DI SINDACATO


PIACENZA 24 NOVEMBRE Si informa che in data odierna il CdA riunitosi per assumere ledeliberazioni connesse all’aumento di capitale riservato a società controllata da Alias e deliberato dall’assemblea dei soci in data 14 novembre ultimo scorso, ha fissato al 15 dicembre 2011 il termine ultimo per la sottoscrizione e il versamento.Con riferimento al Patto di Sindacato sottoscritto da alcuniazionisti di RDB S.p.A. in data 19 giugno 2007 rinnovato dapprima in data 19 giugno 2009 esuccessivamente in data 19 giugno 2011, per ulteriori due anni, avente ad oggetto n. 22.971.075azioni ordinarie pari al 50,088% del capitale sociale della società RDB S.p.A., con sede legale inPontenure (PC), Via dell’Edilizia n. 1, quotata al Mercato Telematico Azionario di Borsa ItalianaS.p.A., segmento STAR, il Presidente del Comitato Direttivo rende noto che ha ricevuto da tutti gliAderenti dichiarazioni con le quali hanno manifestato la volontà di sciogliere anticipatamente ilpredetto Patto, alle seguenti condizioni.a) Lo scioglimento è sospensivamente condizionato alla circostanza (ora avveratasi) chel’assemblea straordinaria e ordinaria di RDB S.p.A. tenutasi il 14 novembre 2011i. deliberasse, ai sensi del punto 2. dell’ordine del giorno, l’aumento di capitale apagamento con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’articolo 2441, commaquinto, C.C., per complessivi Euro 14.999.999,9565, tramite emissione di n. 91.743.119azioni ordinarie al prezzo di Euro 0,1635 per azione e che tale aumento vengaeffettivamente sottoscritto nei termini che verranno indicati nella deliberazione;oppureii. deliberasse, ai sensi del punto 3. dell’ordine del giorno, l’attribuzione al Consiglio diAmministrazione, sino al 30 giugno 2013, la delega, ai sensi dell’articolo 2443 C.C., diaumentare il capitale sociale, in una o più volte ed in via scindibile, sino ad un importomassimo, comprensivo di sovrapprezzo, di Euro 50 milioni anche con esclusione deldiritto di opzione ai sensi dell’articolo 2441, commi quarto e quinto, C.C., con o senzawarrant, e la delega, ai sensi dell’articolo 2420-ter C.C., di emettere obbligazioniconvertibili con o senza warrant, anche con esclusione del diritto di opzione ai sensidell’articolo 2441, commi quarto e quinto, C.C., sino ad un importo massimo di Euro 20milionib) Lo scioglimento avrà effettoi. contestualmente al deposito presso il Registro delle Imprese da parte degliamministratori di RDB S.p.A., ai sensi dell’art. 2444 C.C, della dichiarazione diavvenuta esecuzione dell’aumento di capitale a pagamento con esclusione del diritto diopzione ai sensi dell’articolo 2441, comma quinto, C.C., per complessivi Euro14.999.999,9565, tramite emissione di n. 91.743.119 azioni ordinarie al prezzo di Euro0,1635 per azione, come deliberato dall’assemblea straordinaria del 14 novembre 2011;ii. contestualmente all’iscrizione nel Registro delle Imprese della deliberazione di cui alpunto 3 dell’assemblea straordinaria del 14 novembre scorso concernente la proposta dimodifica dell’articolo 6 dello statuto sociale al fine di attribuire al Consiglio diAmministrazione, sino al 30 giugno 2013, la delega, ai sensi dell’articolo 2443 C.C., diaumentare il capitale sociale, in una o più volte ed in via scindibile, sino ad un importomassimo, comprensivo di sovrapprezzo, di Euro 50 milioni anche con esclusione deldiritto di opzione ai sensi dell’articolo 2441, commi quarto e quinto, C.C., con o senza2warrant, e la delega, ai sensi dell’articolo 2420-ter C.C., di emettere obbligazioniconvertibili con o senza warrant, anche con esclusione del diritto di opzione ai sensidell’articolo 2441, commi quarto e quinto, C.C., sino ad un importo massimo di Euro 20milioni.Il Presidente del Comitato Direttivo del Patto di SindacatoProf. Filippo Gazzola

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet