OFFERTA PER LA RDB DI PIACENZA


PIACEBNZA 13 GIUGNO Il Amministrazione di RDB S.p.A., società attiva nel settore dei sistemi costruttivi e componenti per l’edilizia, quotata sul Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha ricevuto da Alias S.r.l., società controllante di Sacci S.p.A. la quale detiene indirettamente una partecipazione pari a 8,906% nel capitale sociale di RDB, una manifestazione di interesse non vincolante per un intervento nel capitale di RDB che si iscrive in una più generale operazione di risanamento e ristrutturazione dell’indebitamento della Società. Come chiarito nella manifestazione di interesse, tale intervento trae origine dalla situazione di crisi in cui si trova ilGruppo RDB. Gli obiettivi principali che l’intervento intende realizzare, anche grazie all’apporto delle specifiche competenze vantate da Sacci S.p.A. nel settore di riferimento di RDB, consistono, inter alia, da un lato, nel rafforzamento patrimoniale della Società, dall’altro, nella salvaguardia delle condizioni di equilibrio e quindi di continuità aziendale del Gruppo RDB.Il focus è un il rafforzamento patrimoniale della società mediante sottoscrizione, per mezzo di una società di nuova costituzione che sarà partecipata da Alias S.r.l. e da banche creditrici di RDB (“Newco”), di un aumento di capitale, per Euro 15 milioni, da eseguirsi tramite conversione in capitale di crediti bancari per un importo tale da attribuire al soggetto sottoscrittore una partecipazione nella società pari ai 2/3 del capitale post aumento e, quindi, ad un prezzo di sottoscrizione unitario per azione tra Euro 0,16 e Euro 0,17.Il Direttivo del Patto di sindacto che regge RDB ha dato mandato al Presidente di convocare l’assemblea del Patto (che raccoglie circa il 52% del capitale sociale di RDB) al fine di sottoporgli l’ipotesi di operazione.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet