Pasti gratis ai licenziati della Fini Compressori


BOLOGNA, 14 APR. 2010 – I Comuni di Zola Predosa e Casalecchio, in collaborazione con Melamangio Spa (società pubblico-privata che fornisce pasti a scuole e centri anziani, di proprietà dei due Comuni e di un socio privato) sosterranno la mobilitazione dei lavoratori in lotta della Fini compressori, che hanno montato una tenda per presidiare l’azienda, preparando loro i pasti. Il Sindaco di Zola Predosa, Stefano Fiorini, quello di Casalecchio di Reno Simone Gamberini e la direzione di Melamangio hanno trovato un accordo per sostenere la mobilitazione. Il Comune di Zola è attivo per la risoluzione della vertenza ed è impegnato con i lavoratori e la proprietà nel monitoraggio delle trattative e nella fornitura di beni di conforto indispensabili come, appunto, i pasti, l’energia elettrica e una tenda per il pernottamento.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet