Pasini segretario Unioncamere Emilia-Romagna


Bolognese, nato nel 1954 e laureatosi nel 1981 in Scienze Politiche, indirizzo politico-economico all’Università di Bologna, dal 1983 al 2003 ha lavorato infatti in Unioncamere Emilia-Romagna, prima come direttore dell’Ufficio studi e successivamente, dal 1993 al 2002, come segretario generale. Dal 2003 al 2010 è stato presidente di Manageritalia, Federazione Nazionale dei dirigenti quadri e professional del commercio, trasporti, turismo, servizi, terziario avanzato. Nel 2010 è rientrato nel mondo camerale in qualità di amministratore delegato di Uniontrasporti e vicepresidente di Ifoa-Sapere utile, centro di formazione delle Camere di commercio.

 

“Ringrazio tutti i componenti della Giunta per la stima e la fiducia che mi hanno accordato in un momento così arduo per le nostre imprese, la nostra economia e per le Camere di commercio – ha dichiarato Pasini – Lavoreremo con dedizione e determinazione al fianco delle Camere di commercio e delle organizzazioni di rappresentanza per supportare il sistema delle imprese a superare questa lunga fase di difficoltà e costruire le condizioni di un nuovo processo di sviluppo”. Pasini è l’ottavo segretario generale di Unioncamere Emilia-Romagna dalla fondazione dell’associazione nel 1965.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet