Parmalat, fatturato in aumento e dividendoa 0,10 euro


COLLECCHIO (PR) 13 MAR. 2012 – Parmalat chiude il 2011 con un utile di gruppo in calo del 20,5% a 224,3 milioni di euro. Sulla riduzione hanno inciso in misura rilevante i minori proventi da transazioni raggiunti nel corso dell’esercizio. Il fatturato è stato pari a 4.491,2 milioni (+4,4%), il margine operativo lordo a 374,1 milioni (-0,8%).Il più quattro per cento di fatturato si deve in particolare al rialzo dei prezzi di vendita in Italia, Canada e Venezuela oltre che ai maggiori volumi di vendita fatti segnare in Australia. Il calo nel margine operativo lordo, invece, è stato originato dal rincaro dei fattori produttivi nei Paesi più importanti per la società e con l’aumento della concorrenza in particolare nei mercati con una forte presenza delle private label.Il consiglio d’amministrazione proporrà un dividendo di 0,10 euro per azione (0,052 euro più 0,048 euro a distribuzione parziale di una riserva eccedente).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet