Parma, preoccupazione per l’aeroporto


Sarebbe di 2 milioni di euro la potenziale ricchezza annua che il territorio di Parma perderà in caso di chiusura totale dell’aeroporto “Giuseppe Verdi”, e questo facendo riferimento “anche solo alle piccole cifre che vengono spese a Parma dai passeggeri in transito per l’aeroporto”. La stima arriva dagli stessi lavoratori dello scalo che, a pochi giorni dalla convocazione dell’assemblea dei soci programmata per il prossimo 11 giugno, e alla vigilia dell’incontro di mercoledì prossimo quando la società Sogeap chiarirà se ci sono le condizioni per andare avanti o verrà messa in liquidazione, esprimono “forte preoccupazione per l’incertezza legata alle sorti del Verdi”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet