Parma, arriva il Cibus dei record


Sarà “un Cibus dei record” quello che si svolgerà a Parma dal 5 all’8 maggio “con 70 mila metri quadrati, 2.700 espositori”. A tracciare il quadro è il ceo di Fiere di Parma (30 milioni di ricavi l’anno), Antonio Ceglie, che sottolinea come l’obiettivo sia quello di far diventare Cibus una “fiera del made in Italy nel mondo” Cibus, arrivato alla 17esima edizione, ha ormai “un doppio ruolo”, aggiunge Elda Ghiretti, Cibus Brand Manager, perché “porta i buyer sul nostro territorio e poi noi portiamo le aziende” sui mercati esteri. L’appuntamento di quest’anno “ci rende particolarmente soddisfatti a livello di espositori perché è tutto esaurito e abbiamo dovuto dire dei no”, visto che “non c’era più spazio disponibile”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet