Panaria Group riduce le perdite


Nei primi nove mesi dell’anno, Panariagroup, azienda ceramica di Fiorano, ha riportato una perdita netta in diminuzione a due milioni di euro, dato che si confronta con un risultato netto negativo per cinque milioni conseguito a settembre 2013. I ricavi netti delle vendite e delle prestazioni consolidati, si legge in una nota, sono cresciuti del 4,9% a/a a 218,1 milioni di euro, l’Ebitda è migliorato a 14,7 milioni (10,4 milioni di euro) e l’Ebit si e’ attestato a 0,7 milioni (-3,5 milioni di euro). L’indebitamento finanziario netto di periodo e’ migliorato di 2,9 milioni rispetto al giugno scorso. L’azienda si aspetta di ottenere effetti economici positivi a partire dal 2015 grazie alle iniziative di efficientamento e razionalizzazione dei costi effettuate negli scorsi mesi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet