Pagamenti, le imprese emiliano romagnole seconde


Migliora la puntualità dei pagamenti delle imprese italiane. Calano inoltre, seppur leggermente, i ritardi gravi nel saldo delle fatture, uno dei principali indicatori dello stato di salute delle imprese. A diffondere i dati è lo Studio Pagamenti, aggiornato a fine settembre 2016, realizzato da CRIBIS D&B, la società del Gruppo CRIF specializzata nelle business information.
La regione più puntuale d’Italia nei pagamenti è la Lombardia con il 45,5% di imprese virtuose. Seguono, per completare le prime posizioni, l’Emilia Romagna (45,3%) e il Veneto (44,9%). Guardando ai settori continua la crisi del commercio al dettaglio. Solo il 26,2% delle imprese che operano in questo settore è infatti puntuale, mentre le micro imprese sono le più puntuali nel saldo delle fatture: ben il 37% salda i debiti alla scadenza.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet