Pagamenti diretti, 50mila domande


Sono oltre 50 mila le domande arrivate in Emilia-Romagna per accedere ai pagamenti diretti previsti dalla nuova Pac. Lo annuncia Agrea l’agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura. Il termine per la presentazione della Domanda unica di Pagamento è scaduto ieri lunedì 15 giugno, un termine che quest’anno assumeva una particolare rilevanza a causa delle novità legate all’avvio della nuova Programmazione comunitaria 2015-2020 che prevede oltre 660 milioni l’anno per 5 anni.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet