Packaging protagonista in Nigeria e Myanmar


Si chiude oggi a Lagos, Nigeria, Propak West Africa, il principale appuntamento fieristico dell’Africa occidentale per le tecnologie di confezionamento e imballaggio. Si tiene invece a Yangon da oggi al 24 settembre, Propak Myanmar, spin off della più nota Propak Asia. In entrambe le fiere sono presenti le tecnologie di confezionamento e imballaggio made in Italy, grazie alle collettive organizzate da Ucima, l’Associazione nazionale di categoria di riferimento. In Myanmar, il padiglione italiano è organizzato grazie al supporto di ICE-Agenzia e rappresenta il maggior gruppo di espositori internazionali. Le aziende italiane presenti alle due fiere sono: A. Water System, CFT, Melegari Manghi, P.E. Labellers, Pietribiasi, Promec, Sacmi, SMI.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet