Ozzano, donna investita e uccisa nel centro del paese


BOLOGNA, 2 MAG. 2009 – Una donna di 37 anni, Rosanna Troccoli, è morta dopo essere stata investita da un’auto a Ozzano Emilia, nel Bolognese. L’incidente è avvenuto nella tarda mattinata lungo la via Emilia, nel centro del paese e poco lontano da una farmacia. In base alla prima ricostruzione, la donna stava camminando sul marciapiede quando è stata centrata dalla vettura, probabilmente in seguito a una perdita di controllo da parte del conducente. I carabinieri hanno avviato accertamenti per chiarire le cause dell’improvvisa sbandata. La vittima, deceduta all’istante, abitava a Ozzano con il marito.I test alcolemici sul conducente dell’auto, una Golf, hanno dato esito negativo. L’uomo – M.P., 46 anni, anch’egli di Ozzano – è stato sottoposto anche a prelievi del sangue in ospedale, i cui risultati saranno disponibili a breve. Ai carabinieri, l’automobilista è apparso choccato e ha detto di avere perso il controllo della vettura. La vittima, che abitava poco lontano dal luogo dell’incidente, stava tornando a casa con le borse della spesa.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet