Omsa, rinviato l’incontro col ministero


FAENZA (RA), 11 GEN. 2012 – Ci vorrà ancora un po’ di tempo per sapere il parere del nuovo esecutivo sulla vertenza Omsa – Golden Lady. Un’attesa che si allunga per i lavoratori dello stabilimento di Faenza. Sono in 239 e su di loro grava il rischio di licenziamento al termine della cassa integrazione straordinaria fissata a metà marzo. L’incontro che era in programma domani a Roma è stato rinviata a data da destinarsi. La decisione di spostare il vertice è stata assunta per consentire al ministero dello Sviluppo economico "opportune verifiche", come si è appreso da una nota. Il ministero ha fatto sapere che "a breve verrà comunicata la data della nuova riunione".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet