Olidata torna italiana, Tassi presidente


L’imprenditore Riccardo Tassi è il nuovo presidente della Olidata, azienda romagnola leader nazionale dell’Information Technology. A luglio – con la sua società Le Fonti Capital Partner – ha rilevato il pacchetto azionario del 29,9% di Acer: con questo recupero di capitale dalla Cina il Gruppo torna una proprietà al 100% italiana. In questo modo inoltre Tassi è diventato socio di maggioranza del gruppo e anche presidente. Conferme ai vertici per il direttore Alberto Colombo e l’ad Marco Sangiorgi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet